Andrea Bernardi | SEO Specialist
20.01 2010

Google Maps e i risultati in tempo reale

Quale può essere la sensazione se, cercando nelle mappe di Google, vengono visualizzati risultati non in linea con la propria ricerca? O ancora, un utente come può trovare utile spostarsi sulla mappa e continuare a vedere risultati di una zona diversa da quella che sta osservando? Sicuramente una piccola frustrazione la può provare, e Google lo sa.

Nella versione inglese delle mappe si può notare come il livello di personalizzazione della ricerca sia evoluto e sempre più contestualizzato sulle necessità delle persone, e in tempo reale!

Un esempio pratico
Accediamo alla pagina delle mappe e proviamo a cercare un ristorante Sushi a Miami “Sushi Restaurant Miami”: sulla parte sinistra della pagina verranno visualizzati una serie di risultati, corrispondenti ai segnaposto presenti nella mappa.

Google Maps real-time-search

Muovendosi all’interno della mappa per raggiungere una zona di proprio interesse, si può notare come i risultati si aggiornino in tempo reale, visualizzando i ristoranti presenti nella zona scelta.
Gmaps real-time-search

real-time-search2

Considerazioni
Google è sempre più attento alle esigenze degli utilizzatori dei suoi servizi e mira a fornire utilità e applicazioni che rendano la navigazione un momento di reale soddisfazione in grado di aumentare il loro interesse: l’obiettivo primo è l’identificazione delle richieste e la contestualizzazione dei risultati, per presentare risposte efficaci.

Essere presenti in modo corretto all’interno dei numerosi servizi messi a disposizione dal motore è indispensabile per avvicinare l’azienda alle persone, che utilizzano la rete in modo sempre più evoluto ed esigente.