26 marzo 2013 Elia Mercanzin

Luci di Natale e “beauty contest”: il dietro le quinte di TSW e Gruppo Carige

Di Milano ricordo molto bene le luminarie natalizie e lo sciopero dei trasporti pubblici. Sono esperienze che non si dimenticano. Quel fatidico 16 dicembre 2011, TSW  è stata chiamata a presentare le proprie credenziali per partecipare al “beauty contest” indetto da Gruppo Carige. Scopo della gara, individuare il partner ideale per lo sviluppo creativo-esecutivo dei propri strumenti di internet banking multicanale.

E se siamo qui a raccontare questa storia è perché proprio TSW si è aggiudicata l’incarico – o per dare seguito alla metafora, la fascia di reginetta del contest. Bellezza a parte, le qualifiche determinanti sono state le competenze offerte dai team di sviluppo web e user experience, in particolare nel settore Finance. Da lì in poi, per tutto il 2012, abbiamo collaborato fianco a fianco con lo staff e i consulenti del cliente.

Il gruppo di lavoro interdisciplinare dedicato al progetto ha inizialmente lavorato alla definizione di una nuova identità web globale. L’impresa, tutt’altro che scontata, è stata di identificare un’immagine stilisticamente contemporanea, e allo stesso tempo coerente con la solida e prestigiosa tradizione del Gruppo bancario. Un tavolo di prova molto interessante, se pensiamo che il Gruppo Carige riunisce 5 istituti creditizi, ognuno portatore della propria identità.

Secondo la road map indicata da Gruppo Carige, il tutto è stato poi declinato concretamente a partire dai template già predisposti per il mobile site e l’app iOS. In questa fase il team di lavoro ha fornito sia competenze creative che consulenziali in ambito di interazione e usabilità, producendo codice e risorse grafiche per lo sviluppo finale. A primavera inoltrata, nei giorni cui il mobile site e l’applicazione iOS venivano rilasciati ufficialmente, il team TSW stava dando gli ultimi ritocchi ai prototipi dell’internet banking convenzionale, consegnati con successo di lì a poco.

L’impegno e i risultati prodotti hanno portato ad un prolungamento della collaborazione anche nel 2013: in queste settimane infatti, TSW è impegnata nell’elaborazione grafica delle schermate per l’app versione Android, e nell’evoluzione parallela del mobile site.