Design per le Esperienze

Design grafico e di contenuti

L’identità visiva di un brand deve creare un’emozione, portare a destinazione un messaggio e far sognare. Il suo tono di voce deve coinvolgere le persone, parlare con loro, di loro e per loro.

Se pensiamo a un brand pensiamo a un’immagine, un nome, un prodotto, un colore o a una tagline e quindi al suo logo. Poi entra in gioco anche il modo in cui il brand comunica: come si pone rispetto agli altri brand? Parla in modo serio ed elegante o in maniera ironica e scanzonata?

Emozionare le persone alle quali un brand si rivolge con uno di questi elementi e ancor più con una perfetta sincronia di tutti questi aspetti è fondamentale e può risultare di estrema efficacia per far parlare di se e per farsi ricordare.

Una brand identity deve essere un insieme di elementi: logo, font, palette colori, fotografia, elementi grafici, icone, textures, pattern, headline e subhead. Ma deve coinvolgere anche le persone nel momento in cui il brand parla loro apertamente: cataloghi, siti web, pubblicità in tv, su facebook o alla fermata dell’autobus.

La brand identity è ovunque e trasmette messaggi e valori attraverso la forza del visual e le parole, instaurando un dialogo con le persone che vi si trovano in contatto.

 

Chiedici di più

Potrebbe interessarti anche: