Perché un journal?

Perché un journal è scritto da persone per altre persone ed è un luogo in cui la nostra voce acquisisce volume e può farsi sentire da tutti.
È un luogo che accoglie lo sguardo di ciascuno di noi, le diverse prospettive, i differenti modi di interpretare la realtà. Non esiste un unico punto di vista, ma tante visioni diverse con un unico obiettivo: raccontare le persone, i loro modi di vivere, i loro mondi.
Le diverse qualità delle esperienze declinate in 6 sezioni: Laboratori delle esperienze, Ricerca sulle esperienze, Design per le esperienze, Esperienze nei progetti, Marketing con le esperienze e ovviamente un Archivio con tutta la nostra storia.

Com’è cambiato il rapporto tra le persone e i dispositivi digitali, in seguito alla pandemia di Coronavirus?
Come è cambiato il rapporto tra l’uomo e la tecnologia in seguito alla pandemia di Coronavirus, ove ora vige il social distancing?
3' di lettura
L’amore e l’esperienza umana per il progresso umano ci daranno un mondo migliore
Nell’oggi pieno di incertezze è vitale il fatto di puntare verso il progresso umano, fondamento che ci darà un mondo migliore.
1' di lettura
L’arte del teatro al servizio della comunicazione nell’ambiente lavorativo, per un teamwork più vero
Arte del teatro e ambiente di lavoro: facilitare relazioni interpersonali, team building, ascolto delle persone, gestire le emozioni.
2' di lettura
Branded Content e Branded Entertainment: il caso delle Digital Visual Novels realizzate con Despar
Branded Content e Branded Entertainment per lo storytelling di Despar, tramite le Digital Visual Novels su Instagram.
4' di lettura
Digital Copywriting: l’importanza e il significato delle parole in un mondo che parla per immagini
Le parole, con il loro significato, influenzano tutto. Una giusta scelta delle parole crea una sensazione e percezione specifica.
6' di lettura
Il Cognitive Offloading: il caso dei LEGO® e lo scarico cognitivo favorito dalle istruzioni per il montaggio
L'architettura informativa permea la nostra vita. Esempio: il Cognitive Offloading prodotto dalle istruzioni di montaggio di un set LEGO®.
3' di lettura
Analogia tra sport e lavoro. Come lo sport cambia la percezione del lavoro
Analogie tra sport e lavoro, prendere dal mondo dello sport la preparazione, l’approccio, gli obiettivi, cambia la percezione del lavoro.
4' di lettura
Al tempo del Coronavirus e dello smart working, essere lavoratrici madri in Italia
Cos'è significato gestire “l’emergenza coronavirus” per le lavoratrici madri? L'esperienza dello smart working, con pro e contro.
5' di lettura
TAG: content strategy advertising social media customer journey UX e UI CRO digital marketing neuromarketing eye tracking test usabilità SEO experience design analytics brand perception product and service design retail analysis ricerca qualitativa marketing antropologico The Sixth W approach user testing analisi esperta osservazione partecipata