26 febbraio 2010 Manuel Daros

Flickr come canale di comunicazione e relazione per le aziende

Flickr è sicuramente uno dei più famosi social network in questo periodo, tuttavia dalla nostra esperienza vediamo che è tuttora poco considerato dalle aziende. Ecco allora una breve guida che può essere utile per comprenderne le potenzialità.

Cos’è?

“Flickr è un sito web multilingua che permette agli iscritti di condividere fotografie personali con chiunque abbia accesso a Internet, in un ambiente web 2.0”

Citazione da Wikipedia [http://it.wikipedia.org/wiki/Flickr]

Perché le aziende dovrebbero utilizzarlo?

Per aprire un ulteriore canale di comunicazione e relazione.

Utilizzare le fotografie per la propria comunicazione va oltre la classica presentazione del catalogo aziendale e inserisce l’azienda in un contesto in cui chi ci guarda non è più un semplice osservatore, ma è coinvolto attivamente nel processo di comunicazione.

Cosa inserire?

Flickr non è sicuramente il posto più adatto dove vendere prodotti: oltre ad essere vietato (come indicato nelle linee guida), si coinvolgerebbe ben poco l’utente.

Lo scopo deve essere quello di creare un’esperienza stimolante: è meglio lavorare su contenuti più interessanti, come ad esempio anticipazioni su prodotti o servizi, oppure utilizzare il canale per comunicare le attività di promozione della società (eventi, incontri, testimonial, ecc.) o per raccontare la vita all’interno dell’azienda.

Account base o account pro?

Flickr rende disponibili account base o account pro. L’account pro è a pagamento ed è consigliato perché dà la possibilità di inserire le fotografie senza limiti e di poter accedere alle statistiche, fondamentali per le aziende.

Cosa si può fare?

Questo social network offre molte possibilità, da sfruttare al massimo per ottimizzare i propri contenuti e la comunicazione. Vediamone alcune:

  • utilizzare le raccolte allo scopo di organizzare le foto per tematiche: rendono la navigazione più facile e i contenuti più comprensibili
  • inserire le tag sulle fotografie: si ottimizzano i contenuti e si migliora la possibilità di essere trovati dagli utenti
  • inserire la geo-localizzazione di ciascuna fotografia: come le tag, aumentano le possibilità di essere trovati dagli utenti
  • cercare gruppi vicini al tema delle foto, inserirne alcune di proprie (rispettando le linee guida del gruppo) ed interagire con i partecipanti: si stimola la collaborazione e la condivisione dei contenuti da parte degli utenti
  • interagire con gli utenti che commentano le fotografie: ogni conversazione è un bene prezioso :)
  • ottimizzare le foto con titoli e descrizioni nel modo  più esaustivo possibile: si migliora la visibilità nei motori di ricerca
  • pubblicare i contenuti con costanza. È meglio evitare di usare il canale di rado pubblicando quanto più possibile in una sola volta: il rapporto con l’utente va coltivato costantemente, cercando di tenere sempre vivo il profilo
  • ricordarsi di curare molto bene la descrizione del profilo (aggiungendo il link al sito principale dell’azienda): è pur sempre un biglietto da visita :)

 

Non pensiamo solamente alle fotografie che può inserire l’azienda, pensiamo anche agli utenti ed invogliamoli a pubblicare le loro immagini. L’azienda avrà così la possibilità di interagire su queste, commentandole o indicandole tra le favorite.

Da non dimenticare:

  • collegare il profilo Flickr ad altri profili social (ad esempio Facebook, YouTube, LinkedIn), inserire il link nel sito ufficiale e non stancarsi mai di diffonderlo
  • essere parte della “conversazione” online – anche fuori dal nostro profilo – per esempio commentando e partecipando a gruppi in tema
  • controllare periodicamente le statistiche. Ricordarsi che non si utilizza Flickr solamente perché tutti lo fanno :) ma perché è un ulteriore “casa” dell’azienda online
  • se le visite sono poche, ripassare i punti sopra elencati
  • Flickr è un social media e serve a comunicare con gli utenti; se viene usato impropriamente, il nostro profilo potrebbe essere bloccato.

 

Qualche esempio di aziende su Flickr:

http://www.flickr.com/photos/fiat

http://www.flickr.com/photos/voiello

http://www.flickr.com/photos/gardaland

http://www.flickr.com/photos/mart_museum