15 marzo 2016 Edoardo Vella
2' di lettura

Google Analytics Premium: scopriamo le sue funzionalità

Google Analytics Premium, che a breve sarà rebrandizzato in Google Analytics 360, è il software di analisi dei dati sviluppato da Google e pensato per le aziende di grandi dimensioni. Google non si occupa direttamente della vendita di questo strumento ma si affida in ogni Paese a pochi, selezionati partner con cui collabora da anni.

TSW è dal 2014 Google Analytics Authorized Premium Reseller per il mercato italiano. Questo riconoscimento è il risultato della nostra esperienza decennale nell’analisi dei dati per conto di clienti con progetti complessi che necessitavano di strumenti incredibilmente accurati.

Essere un’agenzia Google Analytics Premium permette di andare oltre a quelli che sono i naturali limiti dello strumento base. Sebbene la versione gratuita di Google Analytics sia un prodotto di tutto rispetto, non a caso il più diffuso tra i software per lo studio dei dati di traffico di siti web (lo usa più del 65% tra i 10.000 siti più popolari al mondo), nel momento in cui si vuole fornire un servizio d’eccellenza o incontrare le esigenze di un’azienda di grandi dimensioni, esso soffre di alcune limitazioni.

Ecco che in questi casi Google Analytics Premium diventa necessario grazie alle sue interessanti funzionalità. Di seguito le più importanti.

#GoogleAnalyticsPremium è pensato per fornire un servizio d’eccellenza ad aziende di grandi dimensioni.

Gestione di grandi volumi di dati

Mentre la versione gratuita di Google Analytics consente di raccogliere fino a 10 milioni di “hit” (ossia ad esempio le pageview, gli eventi tracciati, le hit di monitoraggio ecommerce, le hit da interazione social, ecc…) al mese per ogni property, la versione Premium estende tale limite a 1 miliardo, evitando così il rischio di non poter accedere ai nostri stessi dati.

Inoltre, sebbene si possano integrare i dati di Google Analytics con quelli di AdWords già con la versione gratuita, la Premium consente tale importazione sia dai prodotti della piattaforma DoubleClick sia da fonti personalizzate (e quindi non-Google) attraverso la modalità “Ora query” che permette l’integrazione con dati storici.

In fase di reporting, Google Analytics Premium consente di aggregare i dati da più property, ossia da più siti web di diversi brand o di diverse zone geografiche, e vederli così insieme negli stessi report. È quello che viene chiamato “Roll-up reporting”.

Per quel che riguarda il campionamento, possiamo dimenticare il limite fissato a 500.000 sessioni e ottenere in breve tempo dei report da dati non-campionati per volumi di sessioni ben più grandi: 200 milioni di query. Si potrà così lavorare su dati reali.

BigQuery, big data

Esclusiva per Google Analytics Premium è l’integrazione con un altro strumento: Google BigQuery. Si tratta di un servizio cloud-based di analytics specifico per processare enormi data set, detti comunemente “big data”. Il sistema analizza dati nell’ordine di miliardi di righe utilizzando una sintassi di tipo SQL e vi si può accedere anche attraverso delle API.

Grazie a BigQuery si possono quindi ottenere degli insight aggiuntivi sui propri consumatori combinando fonti di dati multiple (senza campionamento) ed effettuando analisi statistiche avanzate su di essi, quali ad esempio le analisi predittive. Ad esempio, sarà possibile, integrando i dati del proprio CRM, effettuare delle campagne di remarketing estremamente precise ed efficaci.

Strumenti per prendere decisioni più accurate

Le dimensioni e le metriche personalizzate passano da 20 a 200 e le variabili da 5 a 50. In questo modo sarà possibile analizzare i dati con modalità che Google Analytics non usa automaticamente. Potrete così arricchire i vostri report con nuovi insight, specifici per il vostro business.

Google Analytics Premium introduce poi il “data driven attribution model”, ossia un insieme di algoritmi avanzati che servono a comprendere meglio in che misura i vari canali hanno avuto peso nel guidare la conversione dell’utente. Sarà così possibile bilanciare più correttamente il budget creando un mix di canali di acquisizione più efficace.

#GoogleAnalyticsPremium offre strumenti per prendere decisioni più accurate.

Supporto e formazione dedicata

Il Service Level Agreement di Google Analytics Premium fornisce delle garanzie riguardanti il volume di dati gestiti di cui sopra e assegna un account dedicato nonché supporto tecnico 24 ore su 24, 7 giorni su 7. TSW, in quanto agenzia Google Analytics Premium authorized reseller, sarà lieta di elaborare uno studio preliminare delle esigenze del cliente ed un aiuto nella fase di implementazione del software. Inoltre verranno formati costantemente sia i business analyst sia lo staff tecnico aziendale.

Il volume di dati raccolto, l’integrazione con altre fonti, i report non-campionati, le maggiori possibilità di analisi e il supporto dedicato fanno di Google Analytics Premium (o Google Analytics 360) una miniera d’oro dell’analisi dei dati, uno strumento per l’estrazione di valore virtualmente illimitato.

TSW è Authorized Reseller di #GoogleAnalyticsPremium: scopri le funzionalità.

Se desiderate maggiori informazioni sul prodotto offerto, potete contattarci a questa mail: premium@tsw.it.

 

Potrebbe interessarti anche:

TAG: analytics