26 settembre 2016 Christian Carniato

TSW e Quintegia: una partnership per tracciare le emozioni del Customer Journey all’Automotive Marketing Forum 2016

Siamo in grado di comprendere e analizzare le diverse fasi del Customer Journey? È possibile misurare l’influenza della componente emotiva attraverso tutti i touchpoint che compongono il percorso d’acquisto, ricerca o valutazione?

La research partnership di TSW con Automotive Marketing Forum 2016 nasce dalla volontà di rispondere a questi interrogativi e ampliare ulteriormente la conoscenza di quel fondamentale ambito d’indagine che è la Human Experience.

Il 18 ottobre saremo quindi protagonisti all’Automotive Marketing Forum 2016, uno degli eventi di settore più prestigiosi nel comparto business, con uno speech che presenterà i risultati di una ricerca sul customer journey nel settore automotive sviluppata in questi mesi dal nostro team Neuromarketing. Presso gli spazi degli East End Studios di Milano, TSW sarà inoltre presente con il suo Experience Box, vera e propria estensione dell’XP Lab di Treviso e luogo di incontro con esperti di settore, interlocutori del mondo aziendale, stakeholder digitali e giornalisti. Fra gli ospiti della manifestazione anche il Vice President Global Marketing di Diesel Group Nicola Giorgi, Marc Sondermann (CEO di FASHION Magazine) e il Co-founder & CEO di Arduino Massimo Banzi.

Diventare research partner di Automotive Marketing Forum 2016 significa dunque essere proiettati all’interno dell’ecosistema della comunicazione automobilistica e delle più avanzate strategie di marketing che coniugano creatività, misurazione e metodo. Un approccio a 360° rappresentato anche dall’ampiezza della ricerca condotta dai nostri esperti. Per quanto all’avanguardia, lo stato dell’arte relativo all’analisi delle diverse fasi che determinano il customer journey manca oggi di una visione completa della componente emotiva, elemento quanto mai cruciale nel processo d’acquisto. Il team UX di TSW ha messo a punto un metodo per colmare questo gap.

Un metodo che indaga le principali componenti legate alle emozioni (fisiologiche, cognitive, comportamentali), fondamentali per coprire l’intero spettro d’indagine del customer journey, sia nel digitale che nel mondo fisico. Un esempio di facile lettura? Alla vista di un’auto sportiva si producono una serie di reazioni che sono cognitive (provo interesse perché so che l’auto ha caratteristiche di alta gamma), fisiologiche (aumenta la mia frequenza cardiaca per l’entusiasmo) e comportamentali (quando ad esempio mi avvicino per osservare i dettagli del veicolo).

Lo studio che presenteremo all’Automotive Marketing Forum approfondirà tre touchpoint particolarmente emozionali: uno spot tv di Mercedes, il car configurator del website Audi e un’esperienza diretta presso un concessionario Jaguar-Land Rover. L’obiettivo che muove la ricerca di TSW è sensibilizzare le case automobilistiche e l’intero settore automotive alla costruzione di un journey coerente e integrato in tutti i suoi punti di contatto con il target di interesse.

Rimani aggiornato:

experience.tsw.it

automotiveforum.it

TSW è Research Partner dell'Automotive Marketing Forum

Sei interessato all’automotive?
Scarica il documento completo
con i risultati della ricerca di TSW e Quintegia sulla Customer Experience delle case auto

Leggi gli altri articoli dedicati al marketing digitale nel settore auto: