#Punti di contatto

Punti di contatto

Il marketing della nostalgia: creare connessioni con il vissuto
Il marketing della nostalgia e il retro-marketing creano connessioni emotive uniche con il passato, guidando strategie di branding e comunicazione.
3' di lettura
Il digital marketing come linguaggio empatico
Il digital marketing empatico trasforma le connessioni online in esperienze autentiche e conquista fiducia e attenzione nel panorama digitale odierno.
2' di lettura
Unconventional Marketing: la pubblicità che diventa esperienza
L'Unconventional Marketing trasforma la pubblicità in esperienze coinvolgenti per migliorare la percezione del brand e costruire relazioni autentiche.
1' di lettura
Banca Sella e TSW: analisi dell’usabilità dell’App per migliorare l’esperienza
Collaborazione Banca Sella e TSW per ottimizzare l'App Home Banking. Test usabilità, identificazione barriere, interviste utente, e implementazione migliorie.
2' di lettura
Test di usabilità: quando e perché utilizzare think aloud, eye-tracker e GSR
Come il Think Aloud, Eye-Tracker e GSR possono aiutare a comprendere il comportamento e le esigenze degli utenti, per progettare esperienze di successo.
2' di lettura
Perché l’ascolto delle persone fa la differenza sul business
Al fatto di conoscere quanto più possibile le persone alle quali i prodotti e servizi sono rivolti, manca un tassello fondamentale, la voce delle persone.
5' di lettura
Il service design con le persone per migliorare l’esperienza multicanale
Oggi ogni esperienza è accessibile da una combinazione di canali, punti di contatto e attori, in connessione fra loro. Come migliorarla con il Service Design.
3' di lettura
Il sito di germinazione per i nostri valori di coinvolgimento e condivisione
Una storia di valori che oggi proviamo ad esplicitare per aggregare sempre più persone attorno al WITH (La Sesta W), che parte dalla centralità delle persone e dalla qualità delle esperienze che queste vivono.
1' di lettura
TSW e Gallerie d’Italia Intesa Sanpaolo Piazza Scala: creare un’esperienza altamente ingaggiante al museo
Intesa SanPaolo Innovation Center ha chiesto al TSW Experience Lab di valutare l’impatto emotivo di alcune opere d’arte esposte presso le Gallerie d’Italia Intesa Sanpaolo Piazza Scala, a Milano. Lo scopo è creare la migliore esperienza possibile al museo.
1' di lettura
TSW con Nexi per migliorare la user experience in tutti i touchpoint (web, app e POS)
Nexi ha scelto TSW perché nasce con una mission chiara: guidare l’evoluzione dei digital payments, semplificarli, migliorarne l’esperienza d’uso, facilitare il processo di acquisto per i clienti delle banche.
1' di lettura
Art is Emotion: le emozioni guidano l’esperienza al museo
Cosa succede quando una persona si trova di fronte a un’opera d’arte? Quali percorsi intraprendiamo naturalmente quando siamo all’interno di un museo?
2' di lettura
L’analisi ambientale di TSW per Autogrill del nuovo concept Bistrot
Per migliorare l'esperienza delle persone in Autogrill, TSW ha utilizzato le tecniche di eye tracking e misurato l'attività elettroencefalografica.
1' di lettura
TSW al Salone del Mobile. E delle EMOZIONI.
TSW è stata al Salone del Mobile di Milano ad analizzare l'interesse verso la sensoristica e le esperienze delle persone, per misurare le loro emozioni.
1' di lettura
TSW XP LAB: User Experience e Neuromarketing su strada
Il TSW XP LAB riesce ad indagare cosa provano e cosa vivono le persone in diversi contesti con una serie di strumenti di neuromarketing.
1' di lettura
TAG: customer journey analytics brand perception product and service design UX e UI retail analysis ricerca qualitativa marketing antropologico The Sixth W approach content strategy CRO user testing digital marketing analisi esperta osservazione partecipata neuromarketing eye tracking test usabilità social media advertising SEO experience design