Test di usabilità qualitativi o quantitativi: che differenza c’è?
Qual è il tipo di test di usabilità più adatto alle esigenze di un'azienda per ottenere informazioni di alta qualità circa l'usabilità di un prodotto/servizio?
2' di lettura
Baci Perugina con TSW: come l’esperienza incide nella valutazione del prodotto
Come l'esperienza di prodotto influenza la percezione del brand: quali valori sono associati al cioccolatino e come cambiano dopo averlo assaggiato?
1' di lettura
A cosa serve la data analysis: l’approccio di TSW per andare oltre
A cosa serve la data analysis nel marketing digitale, e come TSW ne supera i limiti grazie a un approccio innovativo e focalizzato sull'esperienza utente.
3' di lettura
Sentiment analysis: l’ascolto delle persone online
Saper leggere e interpretare bisogni e desideri che le persone esprimono anche nel contesto digitale, è fondamentale per progettare esperienze migliori.
2' di lettura
Modelli predittivi: sfera di cristallo o utile strumento per progettare l’esperienza del futuro?
Funzionamento dei modelli predittivi, e sinergia nell’ascolto dei bisogni reali delle persone e nella progettazione di esperienza di qualità.
2' di lettura
Sound branding: l’esperienza che passa dal suono
Il sound branding definisce l’identità sonora di un brand. Esperienza di ascolto nell’utilizzo di prodotti e servizi impatta su vissuto e percepito persone.
3' di lettura
Il ruolo di ChatGPT nella progettazione di esperienze di valore
Qual è il ruolo di ChatGPT per la progettazione di esperienze di valore nella comunicazione futura a livello digitale?
2' di lettura
Perché l’ascolto delle persone fa la differenza sul business
Al fatto di conoscere quanto più possibile le persone alle quali i prodotti e servizi sono rivolti, manca un tassello fondamentale, la voce delle persone.
5' di lettura
Come cambia la percezione del brand a seconda di carico cognitivo e intensità emotiva durante la navigazione
Nostra attività di indagine riguardo il carico cognitivo di un’esperienza digitale, condotta senza interruzioni e divisioni per compiti.
3' di lettura
Unifarco: come veicolare al meglio le informazioni più rilevanti sulle etichette di prodotti cosmetici
Il progetto per Unifarco ha avuto l'obiettivo di veicolare al meglio le informazioni più rilevanti sulle etichette dei prodotti cosmetici.
1' di lettura
Persone e social media: la nostra ricerca per progettare esperienze e contenuti più efficaci
Nostra ricerca su esperienza d’utilizzo dei social e su variazione comportamento oculare a seconda della struttura del canale.
2' di lettura
Haier: continua l’attività di ricerca per migliorare l’esperienza di prodotto
Collaboriamo con Haier da diversi anni al fine di migliorare l’esperienza d’uso dei suoi prodotti elettronici e digitali.
2' di lettura
Migliorare l’esperienza retail con le persone: la nostra ricerca sulle agenzie viaggi del futuro
In TSW il focus d’interesse principale sono le esperienze vissute dalle persone, alcune di queste sempre più spostate verso il digitale, è il caso del retail.
2' di lettura
Test di usabilità moderati VS test di usabilità non moderati: c’è differenza?
Approfondimento metodico sul nostro approccio basato su ascolto e analisi dei vissuti. In molti casi, la modalità di indagine è un test di usabilità.
2' di lettura
TSW al Master in Business & Management dell’Università di Padova
TSW all'MBM dell’Università di Padova: lezione su metodologia scientifica applicata al settore cosmesi, per testare creme e prodotti per la cura personale.
1' di lettura
Eye tracking tramite webcam: è davvero possibile?
È possibile l'eye tracking tramite webcam? Indaghiamo le nuove tecnologie legate alla mappatura del movimento oculare.
2' di lettura
TAG: content strategy CRO user testing digital marketing analisi esperta osservazione partecipata neuromarketing eye tracking test usabilità social media advertising SEO experience design customer journey analytics brand perception product and service design UX e UI retail analysis ricerca qualitativa marketing antropologico The Sixth W approach